Come iscriversi all’associazione e partecipare alle attività?

edith

Sin da ora possiamo acquisire contatti ed iscrizioni per le attività di rieducazione equestre rivolte a soggetti caratterizzati da debolezze nelle diverse sedi dove la nostra associazione è presente: Cernusco sul Naviglio, Pessano con Bornago e Concorezzo.

Per quanto riguarda la partecipazione alle lezioni di equitazione di base per cavalieri senza bisogni speciali si rimanda all’apposita sezione.

Le attività iniziano ufficialmente dalla metà di settembre per seguire l’intero anno sportivo-scolastico; non è però esclusa la possibilità (compatibilmente con le disponibilità di spazi ancora disponibili) di accogliere eventuali iscrizioni anche durante l’anno ad attività iniziate. Per conoscere se vi sono spazi a disposizione contattateci telefonicamente (339/3789334) o via mail (incontroacavallo@tiscali.it)

Le attività sono rivolte a bambini o giovani in situazione di disagio o disabilità: il cavallo si rivela un importante aiuto nella stimolazione di abilità latenti e nella presa di coscienza delle personali residualità in un contesto ludico e demedicalizzato, particolarmente efficace ed appagante.

Ci si rivolge non solo a singoli fruitori, in genere accompagnati dalle famiglie, ma anche alle cooperative sociali, Centri Diurni per Disabili o Scuole dell’Obbligo, per la definizione di specifici percorsi di rieducazione equestre.

Come aderire all’associazione ed iscriversi ai corsi

WP_20141020_006

Gli interessati ad intraprendere il nostro percorso di Rieducazione Equestre possono prendere contatti con il referente del servizio (incontroacavallo@tiscali.it o telefonando ai numeri 339/3783994 Roberto- 338/2905810 Loredana) per un incontro conoscitivo preliminare; in quella sede si valuteranno le effettive potenzialità dell’intervento e verranno verificati gli spazi disponibili in relazione alle disponibilità del futuro praticante.

Se vi saranno i termini per iniziare le attività, dopo aver preso visione dello Statuto della nostra Associazione, sarà necessario:

Detti documenti sono da compilare anche per il rinnovo della propria adesione al nuovo anno per i “vecchi” soci.

Il modulo di adesione al Programma Special Olympics Italia verrà consegnato a coloro che verranno invitati ad aderire al progetto in quanto idonei dal punto di vista delle competenze tecniche sportive verificate dai nostri tecnici.

Con la prima adesione o il rinnovo verranno inoltre richiesti i seguenti certificati:

  • Certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica rilasciato dal medico di base o dal pediatra (gradita ma non obbligatoria anche la proposta del medico specialista o certificato di idoneità agonistica con indicazione specifica “equitazione”) nel quale, se presente un coinvolgimento intellettivo o relazionale da parte del cavaliere, sarà necessario farlo evidenziare al medico secondo le seguenti linee guida;
  • Vaccinazione antitetanica in corso di validità (fotocopia tessera vaccinazioni profilattiche) ovvero attestazione di Dissenso Informato;
  • Ove espressamente richiesto dai tecnici di riferimento potrà essere opportuno integrare la documentazione di cui sopra con ulteriori elementi attestanti l’assenza di patologie associate e/o soggette a controindicazioni (instabilità atlanto-epistrofea per Sindrome di Down, displasia congenita d’anca con rischio di sublussazione o lussazione, scoliosi o cifosi grave, ecc.);

Costo attività:

  • Quota Associativa annuale comprensiva di assicurazione antiinfortuni;
  • Pacchetti trimestrali riferiti ad una ripresa settimanale (nel giorno e orario concordato in fase di iscrizione); nel Regolamento delle attività è indicato il numero di lezioni previste nei differenti trimestri dell’anno sportivo ed il relativo costo.

Il tutto è facilmente individuabile nel regolamento del servizio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *